Simbolo Hara-orizzontale-bianco

Thai Therapy – massaggio thailandese

Il massaggio Thai è un massaggio medico praticato dai monaci buddisti della Thailandia.

studio-hara-reggio-emilia-massaggio-thailandese-h

Non il solito massaggio...

È stato tramandato da maestro ad allievo per oltre 2500 anni.

Combina i punti di digitopressione della medicina cinese con uno stretching assistito ispirato allo yoga di derivazione indiana, che apre il corpo energicamente e fisicamente.

Lo scopo finale del massaggio tradizionale Thai è, sia per chi lo pratica che per chi lo riceve. il reggiungimento di uno stato di "leggerezza" e un'elevazione emotiva e spirituale.

 

Il massaggio tradizionale Thai è un metodo terapeutico molto valido in caso di dolori muscolari, contratture, tensioni emotive, sciatalgie, dolori cervicali, lombari e reumatici.
Agisce sulle articolazioni, sui muscoli e sulla pressione cardiaca.
Oltre a rappresentare un ottimo rimedio per problemi fisici, il massaggio Thai agisce in maniera efficace anche sui canali energetici (chiamati Sen).
Alla base di questa tecnica, infatti, c'è una concezione dell'uomo considerato nella sua totalità di unione tra mente e corpo.

Questa pratica, attraverso il corpo, aiuta a distendere la mente ed agisce contro le forme psicosomatiche di malessere

Aiuta a sbloccare le tensioni di carattere fisiologico e nervoso e favorisce la scomparsa dello stress

Riattiva la circolazione venosa e linfatica che accresce l'ossigenazione dei tessuti e rende la pelle più luminosa.

Riposturizza l'apparato scheletrico nel caso in cui il paziente sia solito tenere, durante la giornata, cattive posizioni corporee.

Cura i disturbi cervicali, le lombaggini, i dolori articolari e muscolari.

Aiuta a combattere l'insonnia e le emicranie

Libera le cellule dalle tossine

Rinforza il sistema immunitario